I neonati e il mondo della maternità: una passione che nasce da lontano.

 

I neonati mi hanno sempre affascinato. La loro innata competenza a vivere, a resistere anche ai genitori più imbranati e allo stesso tempo ad affidarsi del tutto a chi si prende cura di loro. Tenacia e fragilità racchiuse in 3500 grammi.
Al termine del Liceo Classico cercavo il mio posto nel mondo e ho seguito questa passione: lavorare con e per i neonati. Ed è così che nel 1996 ho ottenuto il Diploma Universitario in Scienze Infermieristiche, a Ferrara, inserendo nel mio piano di studi periodi di tirocinio al Nido, in Terapia Intensiva Neonatale ed in Pediatria. Questa esperienza mi ha messo maggiormente in contatto con la fragile salute dei neonati prematuri, ma anche con la loro tenacia, la voglia di vivere, le innumerevoli competenze che sono in grado di mettere in atto pur nelle difficoltà. Ma soprattutto, mi sono avvicinata al mondo della maternità, del parto, dell’accudimento, della famiglia. In una parola: ostetricia. E così ho scoperto davvero quale fosse il mio posto nel mondo!

Infermiera e poi ostetrica: un cammino per dare voce alla mia vocazione.

 

Mi sono laureata in ostetricia nel 2005 a Udine con 110/110 e lode, dopo essere diventata mamma nel 2000 per la prima volta, lavorando nel frattempo come infermiera nell’ U.O. Di Pediatria e Neonatologia dell’ Azienda Ospedaliera Santa Maria degli Angeli a Pordenone. La professione infermieristica mi ha permesso di sviluppare competenze tecniche e relazionali. In questo periodo della vita ho capito che mamma e neonato sono una diade indivisibile. Non possiamo prenderci cura del neonato senza prenderci cura della madre e viceversa. La salute e la felicità dell’uno sono legate alla salute e felicità dell’altro.

Oltre 600 nascite e 22 anni di esperienza per accompagnare mamma e neonato nei momenti più delicati e straordinari della loro vita.

 

Lavoro come ostetrica dal 2007 e sono diventata mamma altre due volte. Per un anno ho lavorato all’ospedale di Belluno, poi mi sono spostata a Feltre, dove ho trovato nel reparto di Ostetricia e Ginecologia un ambiente di lavoro che mi ha permesso di crescere professionalmente, di fare esperienza grazie a colleghe e medici che sono state vere e proprie guide per me, con cui ho condiviso innanzitutto la passione e i valori, oltre alle difficoltà e alle gioie della mia professione.
Dopo 22 anni di lavoro in ospedale e circa 600 nascite a cui ho assistito, ho deciso di “camminare con le mie gambe”. Mi metto in gioco come ostetrica per offrire un servizio alle donne nelle varie fasi della loro vita: dal momento della pubertà, alla gravidanza e maternità, alla menopausa. Perché essere ostetrica non vuol dire soltanto assistere ai parti…

Corso preparto in acqua

Corso preparto in acqua

Prepararsi al travaglio e al parto mantenendosi in forma. Dal 4° mese di gravidanza, in Piscina a Belluno. Sentirsi leggere e rilassarsi è possibile.

Scopri come.

Regala un’ostetrica

Regala un’ostetrica

Puoi regalare controlli a domicilio alla mamma e al neonato dopo il parto con un servizio di counseling telefonico. Chiamami e ti racconto tutti i dettagli di questo utilissimo regalo.

Rimaniamo in contatto

Ho letto l'informativa sulla privacy e acconsento il trattamento dei dati personali.